La chiesa dei S.S. Quirico

La chiesa dei S.S. Quirico e Giulitta di Domodossola e' ritenuta la piu' antica della zona d'Ossola, infatti risale circa all'undicesimo secolo. Essa e' collocata all'inizio della strada che conduce al Sacro Monte Calvario, ai piedi del colle Mattarella.

Nel 1945, subito dopo la seconda guerra mondiale, vennero iniziati importanti lavori sulla struttura. Durante questi anni furono scoperti numerosi affreschi nell'abside, si trovo' la forma primitiva delle finestre e vennero rimessi in ordine i vecchi vetri, le cui intelaiature in ferro furono offerte dal dottor Armando e dall'ingegnere Augusto Ceretti. Sempre in quel periodo fu posto il nuovo altare, dono del professor Eraldo Baldioli.

Nonostante le varie ristrutturazioni nei vari secoli, la Chiesa mantiene ancora lo stile dell'epoca costantiniana per quel che riguarda gli interni, mentre all'esterno e' un esempio palese di epoca longobarda. Al suo interno la struttura presenta una sola navata e sono conservati, integralmente, alcuni bellissimi affreschi risalenti approssimativamente ai secoli VII e XIV.

Edgardo Ferrari, Le guide: Domodossola, Domodossola, Edizioni Grossi, 1998.